Nella serata di giovedì 2 aprile

 il Consiglio Pastorale Parrocchiale si è riunito in video-conferenza su richiesta del parroco per dare attuazione al decreto promulgato dal vescovo mercoledì 1° aprile per quanto riguarda la Settimana Santa.

Le celebrazioni in parrocchia negli orari stabiliti saranno tutte “a porte chiuse”. Potranno essere presenti solo le persone a cui è stato chiesto di svolgere un servizio liturgico. In questo Annuncio vengono riportati gli orari delle celebrazioni presiedute dal nostro vescovo (tramite sito internet o pagina Facebook de “La Tenda TV”) e dal Papa (tramite la TV). È questo un modo concreto per favorire la comunione ecclesiale a livello locale e universale.

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale invita i fedeli in questa settimana a dedicare un tempo prolungato all’ascolto e alla meditazione dei testi della Scrittura di ogni giorno, valorizzando la liturgia delle ore nonché la recita del rosario. Altri sussidi potranno essere diffusi in questi giorni alle famiglie, soprattutto per i bambini e i ragazzi.

Si invitano i fedeli di Campolongo ad esporre una candela accesa sul balcone delle finestre delle case nel tempo in cui la S. Messa viene celebrata in parrocchia come segno di unione spirituale al sacrificio di Cristo che si rinnova di volta in volta anche qui per noi. Con queste luci desideriamo anche ricordare comunitariamente tutte le persone che soffrono e muoiono in questo tempo, nonché coloro che si prendono cura di loro.

Questo segno si unisce al suono delle campane che da diverse settimane, tre volte al giorno (9.00 – 12.00 – 1930), si diffonde tra le nostre case come espressione di reciproca vicinanza spirituale e invocazione unanime di preghiera.

Si ricorda infine che, in accordo con le disposizioni vigenti e per evitare equivoci o il diffondersi di false notizie, la cappella e/o la chiesa parrocchiale restano sempre aperte durante le giornate per la preghiera personale.

Buona Settimana Santa!

d. Roberto