febbraio - marzo 2019

 la preghiera quotidiana in Cappella

                      liturgia delle ore

.

Lodi:     alle ore 8.00 dal lunedì al sabato; 

Vespri:  alle ore 19.00, dal lunedì al venerdì

Rosario: Da settembre ad aprile: ogni giovedì alle 18.00

               A maggio: da lunedì al venerdì alle 19.30

              Da giugno a luglio: ogni giovedì alle 19.30

.

  Viviamo la domenica in famiglia, partecipando alla Messa parrocchiale, evitando di dedicare il tempo alle spese, a ciò che svuota di significato il giorno del Signore

.Si faccia il possibile per partecipare in chiesa anche alla S.Messa feriale, all’adorazione eucaristica, alla liturgia delle ore (lodi e/o vespri, tutti i giorni), al rosario .

Mercoledì 13 si svolgono gli incontri mensili (aperti a tutti) di ascolto della

 Parola di Dio nelle case (Vangelo della VI domenica del t.o.: Luca 6,17.20-26).

 Chi desidera partecipare può scegliere tra le seguenti possibilità: 

- alle ore 20.45 presso famiglia Donato in via Rosmini 31F (3927712586);

- alle ore 20.30 presso famiglia Zucconi  in via Monticano 30 (0438450085);

- alle ore 20.30 presso famiglia Olto in via delle betulle 6 (3400516334)

Venerdì 15: alle 20.30 in Seminario a Vittorio Veneto si svolge la

 Scuola di preghiera per i giovani (vi partecipano i giovani del 2001-2002);

Venerdì 15: alle 20.30 presso la Chiesa S.M. Maddalena a Oderzo si svolge la

 veglia diocesana con i fidanzati (presiede il vescovo).

Sabato 16: dalle 16.00 alle 18.00 il parroco è a disposizione in chiesa per le

 confessioni.

Domenica 17: come ogni terza domenica del mese si svolge la 

domenica in comunità (per iscrizioni: don Roberto: 3287213058);

 catechesi mensile con le famiglie (si inizia con la S.Messa delle ore 10.30 e si prosegue fino alle 15.30).

Dall’11 al 13 e il giorno 15 febbraio il parroco parteciperà a Roma ad un seminario di studio connesso con la pastorale famigliare (“Generare: come e perché?”); le S.Messe feriali sono presiedute da altri sacerdoti.

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale riunitosi mercoledì 30 gennaio, aiutato da mons. Martino Zagonel, ha sviluppato una riflessione sul tema “diventiamo ciò che celebriamo”, tratto dall’Idea Guida dell’anno pastorale in corso (cfr. il prossimo Annuncio).

In quell’occasione sono state definite alcune attività-iniziative:

 Seconda festa degli anniversari di matrimonio: domenica 31 marzo alle ore 10.30 (si veda l’articolo interno di Annuncio)

  Festa dell’appartenenza: domenica 26 maggio presso la Polisportiva di Campolongo.

       Celebrazione comunitaria dell’unzione degli infermi: nell’autunno 2019

       (data da definire).

Corso biblico 2019 (Centro Culturale Humanitas). Dio guida la storia? Trascendenza e immanenza: alle 17.30 e alle 20.30 presso la “sala verde” di Casa Toniolo (Conegliano). 31/1 e 7/2: don A. Dal Cin; 14-21-28/02, 7-14-21-28/03, 4/04: don S. Grasso.

Festa degli Anniversari di matrimonio 

ci rivolgiamo a tutte le coppie di sposi cristiani della nostra comunità che nell’anno in corso hanno festeggiato o festeggeranno, almeno un quinquennio, o multipli, di vita insieme. 

La festa verrà celebrata il 31 marzo 2019 durante la Messa delle 10.30.

 Invitiamo le coppie interessate a comunicare la propria adesione

 alle persone di riferimento :

Irene T. cell. 348 5622482, 

Laura T. cell. 3401838121), 

a Don Roberto oppure in ufficio parrocchiale 

quanto prima, al fine di curare al meglio l’organizzazione.

Ogni terza domenica del mese si svolge la Domenica in comunità (S.Messa delle 10.30 e pranzo condiviso) in unione alle famiglie coinvolte nel catechismo.

Anziani in amicizia: ogni 15 giorni il giovedì alle 15.00.

I Gruppi giovani sono strutturati a partire dalla 2° superiore.

Parola di Dio nelle case: in una sera di ogni seconda domenica del mese (cfr. Annuncio).

Spazi aperti: ogni sabato pomeriggio (15.00-18.00).

Animazione liturgica con il canto e la musica: le prove di canto si svolgono di martedì o mercoledì.

È possibile coinvolgere i bambini nelle celebrazioni eucaristiche (gruppo dei chierichetti-ministranti).

 Si ricorda la possibilità di accedere al bar dell’oratorio: il sabato pomeriggio (15.00-17.00) e la domenica mattina (dopo le S.Messe).